Artigianato orafo romano

Associazione Regionale Romana Orafi

L’A.R.R.O. (Associazione Regionale Romana Orafi) è l'Associa-zione territoriale, aderente all'Unione di Roma Confcommercio (Unione del Commercio, Turismo, Servizi dell’area metropolitana). Essa rappresenta tutte le ditte dei settori orafi, gioiellieri, argentieri, orologiai, commercianti di pietre preziose e fini (comprese le perle e i coralli), chiunque operi nel campo della produzione e della distribuzione sia all'ingrosso che al dettaglio, i banchi di metalli preziosi, designer, periti, commercianti di oggetti antichi del settore, nonché tutti gli artigiani e gli affini delle categorie summenzionate, nel territorio della Regione Lazio o nelle Regioni non rappresentate da altre Associazioni regionali. Suo scopo istituzionale è la tutela dei legittimi interessi della categoria, nonché l'esame e la soluzione delle diverse problematiche che interessano le attività delle aziende associate.

Università e Nobil Collegio degli orafi, gioiellieri e argentieri dell’alma città di Roma

Gregorovius, nella sua Storia di Roma nel Medioevo, così scrive: "Da lungo tempo esisteva a Roma la corporazione degli orefici, dapprima associati ai sellai e ai fabbri; separatisi da costoro nel 1509 si costruirono, col beneplacito di Giulio II, la chiesa di S.Eligio in Via Giulia, il cui progetto è di Raffaello". L’onore, la storia, la cultura del "Nobil Collegio degli orafi ed argentieri di Roma" è chiaramente espressa dal Gregorovius, in poche righe, a testimonianza di quanto potere e professionalità godevano gli orafi romani. Professionalità, cultura e, soprattutto, amore per il proprio lavoro sono proprietà rimaste vive nel tempo tra i membri del Nobil Collegio, contribuendo a mantenere vivo e attuale lo spirito e le finalità della Congregazione.

Gli orafi ed argentieri del “Nobil Collegio dei Gioiellieri Orefici ed Argentieri dell’Alma città di Roma” , per quasi quattro secoli hanno rivestito cariche importanti ed espletato funzioni caratteristiche: maestri, pesatori e saggiatori della Zecca dello Stato della Chiesa, pesatori e stimatori del Sacro Monte di Pietà, verificatori di pesi e misure con propria giurisdizione e con un gran numero di franchigie, privilegi diritti ed onori, senza mai tralasciare la propria attività artistica.

Il Collegio degli orafi e argentieri annoverò, e annovera, molto spesso personalità artistiche affermate, ricche di capacità e sensibilità, che contribuirono, e contribuiscono, a mantenere alto il prestigio della categoria.

Mostra di argentieri e orafi romani

Una tra le più importanti rassegne di artigianato artistico nel settore dell’oreficeria e argenteria di Roma e provincia. Organizzata dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione con CNA Roma col fine di promuovere l’artigianato di qualità.

Un’occasione per i visitatori di poter ammirare le creazioni dei Maestri Orafi e Argentieri Romani, nelle quali la sapienza di antiche tradizioni, tramandate di generazione in generazione, si fonde con le tecniche d’avanguardia e i design più innovativi dando così maggior risalto a quei valori di alta qualità propri del Made in Italy. Desideri Preziosi rappresenta una prestigiosa vetrina per produzioni di eccellenza che si distinguono per la pregiatissima fattura e l’attenzione al dettaglio.